Nasce PoSSo, un sostegno per gli italiani d’Israele

A potenziamento della Linea Assist Ita, su cui abbiamo relazionato in questi giorni, siamo lieti di annunciare l'inaugurazione del Punto di Sostegno Sociale (PoSSo), un servizio di assistenza psicologica individuale o di gruppo agli italiani emigrati in Israele che devono misurarsi con le difficoltà del cambiamento, con l'obiettivo di creare una base equilibrata per affrontare le opportunità di crescita.

 

Previo appuntamento telefonico, ogni utente potrà richiedere una consulenza psicologica individuale con la D.ssa Giulia Albertini oppure iscriversi ai laboratori psicologici di gruppo della D.ssa Anna Gruner.

 

La D.ssa Giulia Albertini sarà disponibile telefonicamente due giorni a settimana per fissare appuntamenti per sedute della durata di un'ora che, salvo diversi accordi, si terranno nella sede del Comites Tel Aviv presso il Bet Italia. Durante il primo incontro, gratuito, si analizzerà il disagio dell'assistito per valutare il percorso da intraprendere.

 

La durata dei laboratori di gruppo varierà in base alle tematiche affrontate e al numero di partecipanti (minimo 5).

 

Il servizio ha ricevuto il sostegno del MAECI con la collaborazione dell'Ambasciata.

 

A partire dal secondo incontro è previsto un contributo simbolico di 20 NIS per seduta da parte dell'assistito, a garanzia di serietà ed impegno.

 

Contatti:

 

per consulenze individuali:

D.ssa Giulia Albertini

tel.0535255053

reperibilità telefonica: lunedì 9-12, mercoledì 18:30-20.

 

per laboratori di gruppo:

D.ssa Anna Gruner

tel. 0544404351

reperibilità telefonica: giovedì 9-12

Dove siamo

Indirizzo: 1, Nachal Soreq, Tel Aviv

Telefono: +972 53-585-5658

Mail: [email protected]

Contatti